Il contratto di lavoro prevede la rinuncia ad impugnare il licenziamento: è valida?

Buongiorno al lavoro ci vogliono far firmare un nuovo contratto e in una voce dice : L azienda potrà in ogni caso utilizzare lo strumento della non opposizione al licenziamento in una procedura di riduzione del personale che si rendesse necessario . Grazie e buona giornata
Diritto del lavoro (14/03/2019)
lawyer
Autore:
Avvocato Antonella Martufi
Diritto del lavoro, Separazione divorzio e modifica delle condizioni, Condominio, Risarcimento danni e responsabilità civile, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:

La voce inserita nel contratto di lavoro, è contraddittoria (quanto inutile) rispetto allo possibilità di utilizzare lo strumento della non opposizione al licenziamento.

Tuttavia, darle delle spiegazioni coerenti con il quesito, è problematico senza porle ulteriori domande.

Inoltre, mi sembra singolare (anche se non originale) la stipula di un nuovo contratto.

 

Avvocato Antonella Martufi

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda