Sono madre di un bambino di 6 anni: possono essere esonerata dal lavoro notturno?

Salve,sono una donna che lavora insieme a mio marito nella stessa azienda.Facciamo turni alternati e da maggio facciamo anche il notturno.Siccome veniamo da un’altra regione,qui con me nn ho nessun parente che mi possa dare una mano con mio figlio di 6 anni.Ci sarebbe la possibilità almeno io ,madre,di nn fare la notte dopo 12 anni di servizio? La ringrazio in anticipo
Diritto del lavoro (22/02/2019)
lawyer
Autore:
Avvocato Antonella Martufi
Diritto del lavoro, Separazione divorzio e modifica delle condizioni, Condominio, Risarcimento danni e responsabilità civile, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:

Riguardo il suo quesito: è previsto l’esonero dal lavoro notturno per la lavoratrice madre, fino al compimento del terzo anno del figlio o, in caso di separazione tra i coniugi, quando venga disposto l’affidamento esclusivo ad un solo genitore, fino a dodici anni di età.

Potrebbe verificare se l’impresa presso la quale è occupata, per prassi o per accordo sindacale, preveda forme di flessibilità di orario, tra cui l’esonero dal lavoro notturno, tenuto conto della possibilità di specifici accordi per l’attuazione degli obiettivi di conciliazione del tempo lavoro e dei carichi familiari oppure se il datore di lavoro sia disponibile a valutare il suo caso specifico.

Avvocato Antonella Martufi

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda