Marito proprietario di due immobili: cosa succede alla sua morte?

Buongiorno, la mia domanda è questa: mio marito è proprietario di due immobili. Utilizzati e occupati sino ad oggi da mio suocero, che adesso non vuole più pagare nulla. Inoltre, vi è una sorella che vuole una delle case. Ma è possibile che alla morte di mio suocero, la figlia (sorella di mio marito) entri nell'asse ereditario di due beni immobili intestati ed acquistati dal fratello? Grazie mille.
Eredità e Successioni (28/06/2018)
lawyer
Autore:
Avvocato Marta Calderoni
Locazioni commerciali, Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Immobili, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:

Per rispondere al Suo quesito, riteniamo opportuno segnalare quanto segue.

Se gli immobili sono stati acquistati da Suo marito, con denaro proprio, e sono intestati a costui, la sorella non potrà vantare alcun diritto successorio su tali beni né ora né al momento della morte di Suo suocero: Suo suocero, infatti, nulla c'entra con gli acquisti effettuati da Suo marito, anche se è stato per alcuni anni utilizzatore di tali beni.

I due immobili non potranno pertanto essere in alcun modo fatti rientrare nell'asse ereditario di Suo suocero.

 

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda