Eredito da un mio ascendente. L’eredità cade in comunione anche con la moglie separata?

Buongiorno Arrivo da un matrimonio con comunione dei beni finito con separazione consensuale. Sarò l erede di mio padre defunto anni fa,quindi prendo il suo posto nell eredità di mio nonno. Premetto che Mio nonno è ancora in vitae io sono già separato. Alla mia ex moglie spetta qualcosa? Come funziona? Ho una figlia di 3 anni e mezzo. Grazie
Eredità e Successioni (06/10/2019)
lawyer
Autore:
Avvocato Fabrizio Tronca
Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:

Per correttezza di termini, si rileva che la moglie attualmente non è "ex", ma ancora legata da un vincolo coniugale con Lei.

Tale vincolo è solo meno intenso sotto il profilo dei rispettivi obblighi coniugali (fedeltà, convivenza, mantenimento) proprio per l'effetto della intervenuta separazione.

Solo il divorzio fa cessare ogni effetto matrimoniale e, di fatto, estingue il matrimonio.

*****

Precisato quanto sopra, l'eredità che riceverà da Suo nonno quando questi verrà a mancare sarà destinata solo a Lei e non alla moglie, nemmeno in parte.

Ciò per due motivi:

- intervenendo la separazione, questa comporta in ogni caso la separazione dei patrimoni e quindi esclude l'attività della comunione dei beni;

ma ancora prima e sopratutto:

- i beni ricevuti da uno dei coniugi per effetto della successione - anche laddove vi sia la comunione dei beni - sono intesi come beni personali ed esclusivi dell'erede; in concreto, nemmeno rientrano nella comunione coniugale. 

Ai sensi dell'art. 179 lett b del Codice Civile: " Non costituiscono oggetto della comunione e sono beni personali del coniuge [...] b) i beni acquisiti successivamente al matrimonio per effetto di donazione o successione, quando nell'atto di liberalità o nel testamento non è specificato che essi sono attribuiti alla comunione."

avvocato Fabrizio Tronca 

 

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda