Il datore di lavoro non mi concede il congedo straordinario. È giusto?

La mia azienda non mi permette di usufruire dei 15 giorni di congedo straordinario. Sto consumando le ferie. Cosa posso fare?

Diritto del lavoro (27/03/2020)
lawyer
Autore:
Avvocato Egidio Rossi
Diritto del lavoro, Separazione divorzio e modifica delle condizioni, Divorzio breve, Condominio, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Locazioni ad uso abitativo, Immobili
Segui l’avvocato
Risposta:

Probabilmente il diniego dell'azienda deriva da quanto previsto dall'art. 1, comma 1 lettera e) del DPCM 8 marzo 2020 (pubblicato per l'emergenza Covid19), a norma del quale l'azienda è raccomandata, al fine di limitare il contagio tra il personale dipendente, di utilizzare lo strumento delle ferie e del congedo ordinario (la norma non contempla il congedo straordinario).

In ogni caso, qualora il congedo straordinario al quale si riferisce nel quesito fosse il congedo per assistere il figlio minore, fino a 12 anni, previsto dall'art. 25 del DL del 17 marzo 2020, il lavoratore ne ha diritto, salvo che uno o entrambi i genitoristiano già fruendo di analoghi benefici.

Avvocato Egidio Rossi 

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda