Separazione consensuale e intestazione casa

Buongiorno, vorrei se possibile una consulenza sulla mia separazione in atto. sono sposato in comunione dei beni e mia moglie vuole la separazione e intestarsi alla casa al 100% ed accollarsi tutto il mutuo. Io in questo caso ho il diritto di chiedere il 50% delle rate pagate fin'ora dal sottoscritto da 4 anni?grazie cordiali saluti
Separazione divorzio e modifica delle condizioni (05/06/2017)
lawyer
Autore:
Avvocato Livia Achilli
Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Sovraindebitamento, Immobili, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:
Qualora la casa sia intestata al 50% a Lei e al 50% a Sua moglie, Lei ha diritto di pretendere il pagamento per il trasferimento della Sua quota. Dovrete procedere ad un trasferimento di quote, in modo che Sua moglie acquisisca il 100% della proprietà dell’immobile. Non sarà possibile invece pretendere il rimborso del 50% delle rate del mutuo pagate finora. Tenga presente che i coniugi possono inserire tale accordo nel verbale dell’udienza di separazione o divorzio oppure chiedere, nella domanda consensuale depositata in cancelleria, che il tribunale lo recepisca nella sentenza. In tal casi opera l’esenzione dall'imposta di bollo, di registro e da ogni altra tassa dei trasferimenti immobiliari posti in essere in sede di separazione e divorzio, come chiarito dalla circolare 2/E del 21.2.2014 dell’Agenzia delle Entrate. Tali accordi potranno essere liberamente sottoscritti anche al di fuori della domanda di separazione o divorzio, ma, in tal caso, essi non potranno godere dei benefici (di forma e fiscali) previsti dalla legge. Il nostro suggerimento è quello di farsi assistere da un Suo legale di fiducia anche qualora la separazione sia consensuale, soprattutto quando vi sono figli minorenni e rapporti economici e patrimoniali da regolare.
CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda