Contratto di apprendistato. A chi spetta l’onere della formazione?

Buonasera, ho un contratto di apprendistato come impiegata amministrativa che scade a novembre 2019.. ieri si è presentata una ragazza a lavoro dicendomi che il mio titolare le ha detto di venire due volte a settimana per vedere un po’ come funziona e ripassare.. lui ovviamente non mi ha detto nulla e non s’è fatto vedere. Io sono tenuta ad insegnarle cosa fare pur scadendo il contratto fra 10 mesi?
Diritto del lavoro (17/01/2019)
lawyer
Autore:
Avvocato Federico Cinquegrana
Separazione divorzio e modifica delle condizioni, Divorzio breve, Condominio, Immobili
Segui l’avvocato
Risposta:

Il datore di lavoro che assume giovani apprendisti ha l’obbligo di garantire loro un’effettiva formazione secondo il piano formativo previsto dal contratto di apprendistato e dal contratto collettivo nazionale di categoria.

L’apprendistato, infatti, sorge proprio con la finalità di fornire al giovane lavoratore l’insegnamento necessario per l’acquisizione di capacità tecniche e di una qualifica professionale.

Non spetta a Lei la formazione di questa ragazza, bensì al datore di lavoro.

Federico Cinquegrana

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda