Compravendita immobiliare

Devo vendere una casa ma non so che tipo di cautele adottate nei confronti del l'acquirente, devo scriverle nel contratto? Che tipo di contratto? Mi serve un notaio?
Immobili (05/02/2016)
lawyer
Autore:
Avvocato Livia Achilli
Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Sovraindebitamento, Immobili, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:
É senz'altro opportuno effettuare dei controlli con l'ausilio del notaio di fiducia. In modo da verificare che la situazione catastale del bene sia in ordine e che non sussistano pregiudizievoli di sorta (ipoteche etc..). Questi controlli andrebbero effettuati prima del rogito, in tempo utile per prendere provvedimenti opportuni qualora vi fossero dei problemi. É importante che nel contratto preliminare, con cui le parti si impegnano a stipulare la compravendita definitiva, di solito trasferendo già una somma di denaro a titolo di caparra, vengano previsti i controlli da effettuare e gli effetti che si verificheranno qualora vi fossero dei problemi.
CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda