HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI

Jobs Act

Area legale: Jobs Act
Avvocato Accanto

L’introduzione del Jobs Act, attraverso il D. lgs. 4 marzo 2015 – n. 23, ha inciso in maniera radicale sulla contrattualistica del lavoro, operando una rivoluzione, in particolare, sulla disciplina dei licenziamenti illegittimi del lavoratore dipendente e sui contratti a progetto, destinati a scomparire dal giugno del 2015.

La ratio dell’intervento legislativo, quanto alla nuova disciplina dei licenziamenti, può definirsi tesa a favorire l’assunzione a tempo indeterminato del lavoratore, prospettando un’eventuale procedura di licenziamento incentrata essenzialmente sul risarcimento economico invece che sul recupero del posto di lavoro.

Il JobsAct mira a favorire le assunzioni anche attraverso la previsione di consistenti sgravi contributivi previsti dalla legge di Stabilità 2015 per le assunzioni a tempo indeterminato effettuate nel 2015.

Articoli collegati

Jobs Act. Ambito di applicazione
Leggi >
Jobs Act. Regimi sanzionatori
Leggi >
Il Jobs Act nelle piccole imprese
Leggi >

Come funziona

Scegli quello che ti serve

Scegli il servizio legale che ti serve selezionando l'icona corrispondente e segui le istruzioni per confermare l'invio della richiesta

Ricevi quello che hai chiesto

Ricevi il servizio legale che hai richiesto da parte di un nostro avvocato

Effettua il pagamento

Solo dopo aver ricevuto il servizio legale che hai chiesto effettua il pagamento

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280