è possibile prorogare un contratto a tempo determinato?

Le proroghe del contratto a termine sono ammesse a condizione che si riferiscano alla stessa attività lavorativa per la quale il contratto è stato stipulato a tempo determinato:

  • solo quando la duratadel contratto sia inferiore a tre anni (quindi se sin dall’inizio il contratto ha una durata di 36 mesi non potrà essere successivamente prorogato)
  • fino ad un massimo di 5 volte nell’arco di complessivi 36 mesi.

Una volta scaduti i 36 mesi, il Jobs Act ha previsto la possibilità di stipulare un ulteriore contratto a termine, mediante una speciale procedura di convalida davanti alla direzione territoriale del Lavoro. Questo contratto ulteriore può avere una durata di 12 mesi.

In caso di violazione della predetta norma, il contratto a termine si trasforma automaticamente in un contratto a tempo indeterminato.

 

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Scopri come funziona

Avvocato Accanto ti consente di gestire senza stress e con comodità le tue questioni legali. Hai accesso ad un avvocato esperto sempre e ovunque tu sia per chiedere consulenza legale ed assistenza quando ti serve
1.
Seleziona il servizio che ti serve

Puoi contattare un avvocato, fissare un appuntamento, fare una domanda gratis o richiedere un preventivo gratuito

2.
Ricevi quello che hai chiesto

Consulenza telefonica, consulenza online, incontro presso uno spazio fisico, revisione documenti e preventivo

3.
Paga solo alla fine

Dopo aver ricevuto quello che hai chiesto

lawyer

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto