Covid-19 e fidanzati: è possibile la passeggiata insieme?

Vorrei passeggiare con la mia ragazza. Solo che non risultiamo come relazione stabile, qual è l’iter legale, per far risultare che siamo fidanzati ‘legali’ in tempi di coronavirus?

Famiglia (05/05/2020)
lawyer
Autore:
Avvocato Fabrizio Tronca
Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:

Non esiste una procedura per documentare il rapporto di fidanzamento e la definizione di "fidanzati legali" non esiste nel nostro diritto.

La coppia, tutt'al più, può comunicare dichiarazione di convivenza di fatto all'anagrafe.

In mancanza di convivenza e di altri rapporti formali (matrimonio o unioni civili per le coppie same sex) la relazione di mero fidanzamento non comporta diritti e doveri reciproci e quindi non ha una qualificazione giuridica.

Peraltro, anche ove fosse accertato il legame sentimentale, non convivendo non sarebbe giustificata una passeggiata insieme: la ratio dei recenti DPCM è garantire la tutela della salute nel contesto emergenziale Covid19, mediante il distanziamento sociale.

Tale obiettivo verebbe meno, laddove si consentisse una vicinanza fisica a due persone che, nel periodo di quarantena, pur se fidanzati, non hanno vissuto insieme e sarebbero pertato esposte (o portatrici) al virus.

Avvocato Fabrizio Tronca 

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda