Categoria Catastale e locazione: è vincolante?

salve, possiedo un locale accatastato come C2. Nn mio conoscente vorrebbe farvi una attività di falegnameria. Sarebbe possibile?
Locazioni commerciali (20/11/2018)
lawyer
Autore:
Avvocato Simona Costanzo
Condominio, Locazioni commerciali, Recupero Crediti, Locazioni ad uso abitativo, Immobili
Segui l’avvocato
Risposta:

La categoria Catastale C/2 identifica le unità immobiliari adibite a magazzini e locali di deposito. Tale classificazione sostanzialmente esclude il permanere di persone all'interno dell'unità oltre il tempo strettamente necessario a depositare e/o ritare la merce (come ad esempio le cantine).

Per poter svoglere attività di falegnameria l'unità immobiliare dovrebbe essere classificata come C/3 "Laboratori per arti e mestieri".

La categoria catastale viene determinata dal Comune competente in base alle dimesioni, collocazione e struttura dell'immobile.

Potrebbe rivolgersi ai competenti Uffici del Comune ove è ubicato l'immobile al fine di verificare la correttezza della classificazione da Lei riportata e, eventualmente, chiedere se è possibile ottenere una modifica della classificazione (previa valutazione di tutto quanto possa derivarne in termini di costi, adempimenti e tasse anche successive alla modifica).

 

Avvocato Simona Costanzo

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda