I benefici dell'oblazione rispetto ai dati registrati dalle Forze dell'ordine

Salve gent.mo/a Avv chiedo scusa avrei bisogno di un info ho avuto una condanna per il reato art 697 del cod penale per il quale ho richiesto la sentenza di oblazione..vorrei sapere nel caso in cui la sentenza venga presa in considerazione dal giudice è possibile proseguire con una cancellazione al Ced banca dati interforze?se è si quanto tempo ho e qual è l iter da seguire?lavoro come buttafuori non posso avere precedenti a mio carico.. La ringrazio molto..
Risarcimento danni e responsabilità civile (17/02/2019)
Risposta:

Se viene accolta la Sua istanza di oblazione il reato si estingue. Tuttavia, ciò non comporta l'automatica cancellazione dei dati inerenti il procedimento penale nella banca dati delle forze dell'ordine. 

Per potere ottenere ciò è necessario che Lei provveda ad effettuare una specifica richiesta, alla quale le Autorità, a seconda delle circostanze possono acconsentire o meno.

In particolare, potrebbe esserLe negata tale cancellazione qualora tali dati vengano ritenuti direttamente correlati all'esercizio dei compiti di polizia di prevenzione dei reati, di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica.

Qualora alla predetta istanza Le venga opposto un diniego, potrà comunque chiedere di inserire nella predetta banca dati il riferimento al fatto che il reato da Lei commesso si è estinto per avvenuta oblazione.

Avvocato Nadia Mungari

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda