Il mio canale YouTube è oggetto di continui attacchi. Come posso tutelarmi?

Ho un canale YouTube, un altro canale mi attacca e mi menziona nel suo canale senza permesso, incitando odio verso l'utenza nei miei confronti: chiedo la chiusura del suo canale con un risarcimento danni.

Risarcimento danni e responsabilità civile (05/07/2022)
lawyer
Autore:
Avvocato Giulia Valmacco
Locazioni commerciali, Sovraindebitamento, Risarcimento danni e responsabilità civile, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:

Sul punto si segnala che i termini di YouTube sono volti alla tutela degli utenti e attenti alla problematica dell'hate speech.

In particolare, YouTube evidenzia che: "l'incitamento all'odio non è consentito su YouTube. Verranno rimossi i contenuti che incitano alla violenza o all'odio nei confronti di individui o gruppi sulla base di una qualsiasi delle seguenti caratteristiche:

  • Età
  • Casta
  • Disabilità
  • Etnia
  • Identità ed espressione di genere
  • Nazionalità
  • Razza
  • Condizione di immigrato
  • Religione
  • Sesso/genere
  • Orientamento sessuale
  • Condizione di vittima di un grave evento violento e di famigliare di una vittima
  • Condizione di veterano"

Tali termini invitano gli utenti a segnalare i contenuti che violano queste norme, seguendo le modalità indicate nella piattaforma. 

Si precisa che, in alcuni casi, la condotta descritta potrebbe violare anche le norme dell'ordinamento giuridico - oltre alle condizioni imposte dalla piattaforma - consentendo la tutela del proprio diritto, in giudizio, e dando la possibilità di richiedere un risarcimento del danno subito.

Al fine di valutare le ipotesi di risarcimento è necessario previamente valutare se la condotta denunciata sia effettivamente illecita e la correlazione (nesso causale) tra questa e il danno subito.

 

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda