CRIF: come ottenere la cancellazione di segnalazioni?

BUONGIORNO, IO HO AVUTO UNA SEGNALAZIONE AL CRIF PER UN FINANZIAMENTO NON PAGATO,DOPO UN ANNO CHE NON PAGAVO MI è ARRIVATO UNA CESSIONE FORZATA DAL TRIBUNALE DOVE MI DICEVA CHE TRATTENEVANO UN 1/5 DELLO STIPENDIO DOPO QUASI 3 ANNI DI PAGAMENTI HO SALDATO IL RESTANTE IN UN UNICA VOLTA CHIEDENDO LA DELIBERA.ORA VORREI CHIEDERE UN MUTUO MA LA MIA DELIBERA è DI 15 GIORNI FA HO POSSIBILITà DI RICHIEDERE IL MUTUO CON LA MIA COMPAGNA? GRAZIE
Diritto bancario e Cartelle esattoriali (03/03/2018)
lawyer
Autore:
Avvocato Fabrizio Tronca
Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:
In merito al Suo quesito, Le suggeriamo di verificare lo stato tramite il Crif direttamente. Al momento, infatti, essendo trascorso così poco tempo dalla delibera, Lei potrebbe risultare ancora un soggetto segnalato e quindi la Banca potrebbe non accogliere la Sua richiesta. In linea generale in caso di Finanziamenti non rimborsati o con gravi morosità per ottenere la cancellazione dell’iscrizione devono decorrere 36 mesi dalla data di estinzione prevista o dalla data in cui l'istituto di credito ha fornito l'ultimo aggiornamento. Se vuole accelerare l'iter è consigliabile rivolgersi direttamente all'ente finanziatore (banca o società finanziaria) che potrà rapidamente trasmettere la rettifica o l'aggiornamento dei dati al sistema di informazioni creditizie di CRIF
CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda