Vedova inizia nuova convivenza: perde la pensione di invalidità del marito?

Buonasera avvocato ..abito nella casa del Aler ..io e il mio compagno siamo conviventi di fatto ...richiesto residenza ...vorrei sapere il sono vedova e percepisco la reversibilità di mio marito la minima 510.00€ non la perdo?vorrei sapere se cambia il reddito nei miei confronti....Non ho più nessuna agevolazione x reddito basso..non lavoro sono disoccupata..grazie a chi mi risponderà..buonasera..
Unioni civili e Convivenza (04/04/2019)
lawyer
Autore:
Avvocato Marta Calderoni
Locazioni commerciali, Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Immobili, Famiglia
Segui l’avvocato
Risposta:

Per rispondere al Suo quesito riteniamo opportuno segnalare che è ormai consolidato l’orientamento giurisprudenziale secondo il quale il coniuge che passa a nuove nozze perde il diritto alla pensione ai superstiti.

Nel caso in cui, invece, il coniuge superstite non si risposi ma avvii una nuova convivenza di fatto (come Lei nel caso di specie), la legge prevede che non si perde il diritto alla reversibilità.

Dunque anche se Lei è andata a convivere con il Suo nuovo compagno non perde la pensione di reversibilità poiché la convivenza di fatto, anche se stabile, non può essere assimilata al vincolo matrimoniale (cfr. Corte Costituzionale, sentenza n. 461 del 03.11.2000).

 

Avvocato Marta Calderoni

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda