Assemblea in seconda convocazione nel consorzio che richiama la SRL? Non altera i quorum

Vorrei sapere se, in un consorzio in cui lo statuto no prevede la 2a conv dell'assemblea e rimanda alle srl, è valida la convocazione in 1a e 2a convocazione, con le maggioranze previste dal codice per le spa, se la convocazione è stata fatta da una assemblea totalitaria (presenza di tutti i soci).
Diritto delle società (17/02/2020)
lawyer
Autore:
Avvocato Antonio Sirica
Diritto delle società, Diritto di impresa
Segui l’avvocato
Risposta:

Il quesito è molto lacunoso, per cui al fine di rispondere si sono fatte talune assunzioni. In particolare, abbiamo assunto che nel parlare di convocazione l'Utente faccia riferimento alla convocazione dell'assemblea del consorzio.

A tal proposito, è opportuno premettere che la normativa in tema di consorzio è volutamente molto sintetica, in particolare con riferimento agli organi societari, in quanto il legislatore ha inteso lasciare ampio margine di manovra all'autonomia negoziale.

Posto quanto sopra, se i consorziati hanno inteso rimandare alla normativa in tema di srl, occorre concludere che la 2a convocazione vale solo come data alternativa per la riunione, ma non incide sui quorum, che saranno uguali a quelli previsti dallo stato per la 1a convocazione o, in mancanza, dall'art. 2479 c.c.

Avvocato Antonio Sirica

CONTATTA L’AVVOCATO
Prenota subito online

Dove ci trovi

se vuoi incontrarci di persona

Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso gli uffici di Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.
mappa avvocato accanto
Non hai trovato ciò che cercavi?
Fai una domanda