Chi sono
Esperienze Lavorative
Formazione

Informazioni 

Iscritto presso l’Ordine degli Avvocati di Bologna, esercita la professione di avvocato presso il Foro di Bologna. E’ attivo su tutto il territorio dell’Emilia Romagna e del Veneto; effettua trasferte con regolarità anche in altre regioni per prestare assistenza alla clientela.

Collabora con Avvocato Accanto dall’anno 2018. 

 

Esperienze lavorative

Presta assistenza sia in ambito giudiziale sia stragiudiziale.

E’ inserito nell’elenco dei Curatori del Tribunale di Belluno.

Svolge il ruolo di Advisor legale in alcune procedure concorsuali alle quali risultano assoggettate aziende da lui assistite (concordati, accordi di ristrutturazione del debito e piani risanamento attestati).

Presta consulenza legale continuativa a favore di primaria azienda del settore alimentare in ambito giuslavoristico, di sicurezza del lavoro e nella gestione dei contratti di agenzia con i rappresentanti di commercio.  

Collabora con una società che opera nel settore della consulenza bancaria, offrendo assistenza legale ai correntisti/clienti in materia di anatocismo e usura.

Si occupa, su incarico di una primaria azienda finanziaria, di analisi preliminare in funzione di operazioni di cessione di crediti erariali e commerciali nell’ambito delle procedure concorsuali.

 

Formazione

Ha superato l’esame di Stato per l’esercizio della professione di Avvocato presso la Corte d’Appello di Bologna.

Si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi “Alma Mater” di Bologna.

Ha conseguito la maturità classica.

 

Ha frequentato i seguenti corsi di formazione:

  • Corso su diritto sportivo e ruolo dei procuratori sportivi nel mondo del calcio;
  • Diversi corsi in diritto bancario;
  • Corso su Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza.

 

Pubblicazioni e media

  • Ha curato alcuni articoli a contenuto giuridico per l’Associazione Fiaip Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali, tra cui “IL DIRITTO DEL MEDIATORE ALLA PROVVIGIONE”;
  • Dal 2018 collabora e scrive per la rivista giuridica specializzata in materia bancaria e finanziaria “Le Controversie Bancarie. Attualità di Giurisprudenza, Dottrina e Casi Pratici".

 

Presta assistenza sia in ambito giudiziale sia stragiudiziale.

E’ inserito nell’elenco dei Curatori del Tribunale di Belluno.

Svolge il ruolo di Advisor legale in alcune procedure concorsuali alle quali risultano assoggettate aziende da lui assistite (concordati, accordi di ristrutturazione del debito e piani risanamento attestati).

Presta consulenza legale continuativa a favore di primaria azienda del settore alimentare in ambito giuslavoristico, di sicurezza del lavoro e nella gestione dei contratti di agenzia con i rappresentanti di commercio.  

Collabora con una società che opera nel settore della consulenza bancaria, offrendo assistenza legale ai correntisti/clienti in materia di anatocismo e usura.

Si occupa, su incarico di una primaria azienda finanziaria, di analisi preliminare in funzione di operazioni di cessione di crediti erariali e commerciali nell’ambito delle procedure concorsuali.

 

 

Ha superato l’esame di Stato per l’esercizio della professione di Avvocato presso la Corte d’Appello di Bologna.

Si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi “Alma Mater” di Bologna.

Ha conseguito la maturità classica.

Ha frequentato i seguenti corsi di formazione:

  • Corso su diritto sportivo e ruolo dei procuratori sportivi nel mondo del calcio;
  • Diversi corsi in diritto bancario;
  • Corso su Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza.

 

Pubblicazioni e media

  • Ha curato alcuni articoli a contenuto giuridico per l’Associazione Fiaip Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali, tra cui “IL DIRITTO DEL MEDIATORE ALLA PROVVIGIONE”;
  • Dal 2018 collabora e scrive per la rivista giuridica specializzata in materia bancaria e finanziaria “Le Controversie Bancarie. Attualità di Giurisprudenza, Dottrina e Casi Pratici".

 

Le recensioni di Massimo Da Ronch

Leggi tutte le recensioni
17.03.2021
Recensione di M P

Domanda sul vaccino obbligatorio

L’avvocato è stato preciso nella risposta. Grazie per il tempo che mi è stato dedicato. ...
28.01.2021
Recensione di Mauro

Esaustivo

Le informazioni fornite sono state asaustive e complete, mi hanno permesso di capire meglio la situazione. Grazie...
26.01.2021
Recensione di Alessandro Capuani

OTTIMA SPIEGAZIONE

La spiegazione e' stata molto dettagliata. Grazie....

Costi per le nostre consulenze base / flat

Predisposizione Preventivo per assistenza legale: gratuito
Consulenza in presenza o online (30 min.)
€ 50,00
oltre IVA e cassa Avvocati
Consulenza scritta via e.mail
€ 100,00
oltre IVA e cassa Avvocati
Consulenza telefonica (20 min.)
€ 33,00
oltre IVA e cassa Avvocati

Le risposte di Massimo Da Ronch

Non ho fatto il vaccino. Come devo comportarmi al lavoro senza greenpass dal 15 ottobre?
Dal 15 Ottobre 2021 scatta l’obbligo per tutti i dipendenti, pubblici o privati, di possedere il certificato verde (Green pass) il quale, su richiesta, deve essere esibito. Sono esenti da tale ...
CONTINUA A LEGGERE
Lavoro e vaccino: il datore può licenziare chi rifiuta il vaccino?
L'art. 32 della Costituzione sancisce che “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno ...
CONTINUA A LEGGERE
Contratto a tempo determinato e proroga.
Il contratto da Lei stipulato è un contratto per sostituzione maternità, detto anche “contratto per sostituzione con diritto alla conservazione del posto” proprio per esplicitare il fatto che il ...
CONTINUA A LEGGERE
Trasferimento del dipendente pubblico con figlio minore affetto da handicap grave.
La legge n. 104 del 1992 ha come scopo primario quello di favorire i soggetti affetti da handicap e chi presti loro assistenza. In particolare, per quanto rileva nell’ambito della questione qui ...
CONTINUA A LEGGERE
Sono depresso sul lavoro. Possibile la pensione anticipata?
La depressione è stata recentemente inserita tra le cause per poter richiedere di usufruire della Legge 104. Pertanto, il lavoratore che soffre di tale disturbo, può anche chiedere la pensione ...
CONTINUA A LEGGERE
Cento per cento di invalidità: posso essere inserito nelle liste per il collocamento protetto?
L’invalidità al 100% è la condizione in cui si trova il soggetto che è affetto da minorazioni congenite o acquisite che riducono in maniera totale le sue capacità. L’ordinamento giuridico riconosce ...
CONTINUA A LEGGERE
Il recesso dalla società e il diritto alla liquidazione del valore della propria quota
Rispondo al Suo quesito, in base agli elementi e alle informazioni sintetiche che mi ha fornito e che richiederebbero a mio avviso un approfondimento. Il diritto di recesso è possibile solo in ...
CONTINUA A LEGGERE
Legge n. 104 ed esonero del lavoratore da turni notturni di reperibilità
Formulo la presente in risposta al quesito relativo alla possibilità di essere esonerati dal prestare attività lavorativa su turni di reperibilità qualora si usufruisca della Legge n.104 del 1992. ...
CONTINUA A LEGGERE