HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Domande e risposte collegate
Convivo ed ho comprato casa, pagando il mutuo con il mio compagno. Come formalizzare l’accordo?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Ho acquistato casa con mutuo intestato a me. Il mio compagno ha messo il 20% e pagherà il mutuo insieme a me. Come posso tutelate lui e me? Un diritto di abitazione al 50% è possibile? Se un domani .....
Da quanto descrive ricaviamo che la casa risulti di Sua esclusiva proprietà, così come il mutuo intestato esclusivamente a Lei. Il compagno convivente contribuirà al pagamento del mutuo ed avrebbe anticipato una quota del 20%, supponiamo sul capitale versato una tantum. Sotto il profilo del godimento della casa, più che la costituzione di un diritto di abitazione in capo al convivente - non proprietario, sarebbe interessante valutare di concluder...
Convivente straniera richiede la cittadinanza. Contratto di convivenza per provare il sostentamento?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Preg.mo Avvocato, comprendo che il Legislatore non può nello specifico prevedere tutte le casistiche che nel quotidiano i cittadini si trovano poi a vivere. Quindi, approfittando della Sua ......
La Sua compagna può certamente richiedere l’emissione del decreto che le riconosca la cittadinanza italiana per una residenza ininterrotta e continuativa sul nostro territorio superiore ai 10 anni. Come Le è noto, poiché lo accenna, insieme alla continuità della residenza il richiedente deve allegare anche la capacità di auto sostentarsi. Questa può documentarsi producendo i propri redditi da lavoro. La mancanza di reddito, attesa la discrezional...
Ho una relazione con cittadina straniera. Posso dichiarare la convivenza in Italia?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

La mia partner di cittadinanza statunitense ed io (cittadino italiano) conviviamo in Belgio grazie al rilascio di una carta di soggiorno per familiari rilasciata da Bruxelles. Per lavoro dovrei ......
In Italia, purtroppo, a differenza del Belgio, che evidentemente ha meglio recepito il senso di relazione affettiva e dei relativi modi di documentarla, la procedura è più articolata e, soprattutto, aleatoria. Con la Legge Cirinnà e l'introduzione della possibilità di dichiarare la costituzione di una convivenza di fatto, si è ritenuto per i successivi 4 anni che la comune residenza della coppia fosse un elemento necessario e costitutivo, per pot...
Fine della convivenza. Avevamo un cucciolo di cane: ho diritto a tenerlo con me qualche giorno?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Mi sono lasciata con il mio compagno, il nostro cucciolo di cane è intestato a lui e non me lo fa vedere. Ho il diritto di averlo e tenerlo con me anche parzialmente?...
La risposta non può che prendere le mosse dalla percezione ormai comunemente diffusa sull’animale domestico: un tempo visto e trattato quasi come come un oggetto, oggi - fortunatamente - è inteso come “essere senziente” o addirittura “persona non umana”. Una Sentenza relativamente recente[1] del Tribunale di Roma è stata la prima a decidere in via giudiziale una contesa relativa all’animale di compagnia, ovvero al cane, tra due persone conviventi...
La mia compagna abita in Comune diverso dal mio. Posso spostarmi, per raggiungerla?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Date le disposizioni per l'emergenza covid19, volevo chiederle se fosse possibile autorizzare lo spostamento presso altro Comune a 10 km di distanza dalla mia residenza, per andare a convivere con ......
I recenti Decreti del Governo tesi a contenere il contagio da Covid19 hanno imposto una severa limitazione agli spostamenti dei cittadini sul territorio italiano. È pertanto fatto divieto di trasferirsi dal Comune di residenza ad altro Comune. Tale spostamento è lecito solo se motivato da ragioni di lavoro, di salute e/o assistenza a familiari o a persone con documentati bisogni. La fattispecie che illustra non rientra tra le casistiche che giust...
L'unione civile dà diritto a permesso di soggiorno?
Marta Calderoni

Avvocato Marta Calderoni

Locazioni commerciali, Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Immobili, Famiglia

Io sono peruviana con il permesso disoggiono di lungo periodo e ho fatto l'unione civile con un'altra peruviana che entrato in Italia como turista, abbiamo fatto domanda per il permesso di soggiorno ....
Per rispondere al Suo quesito, riteniamo opportuno segnalare quanto segue. A seguito dell'entrata in vigore della Legge 76/2016 sono oggi riconosciute nel nostro ordinamento giuridico le unioni civili tra persone dello stesso sesso, alle quali sono attribuiti diritti pari a quelli spettanti ai coniugi. A seguito del riconoscimento delle unioni civili, dunque, oggi è possibile per il partner straniero di un cittadino non italiano ma che risieda ab...
Unito civilmente può richiedere permesso di soggiorno?
Marta Calderoni

Avvocato Marta Calderoni

Locazioni commerciali, Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Immobili, Famiglia

Salve. Io sono straniera, mi sono unita civilmente con la mia compagna che ha il permesso di soggiorno. Sono in italia da 4 anni e vorrei sapere se posso richiedere il permesso per ricongiungimento .....
Per rispondere al Suo quesito, riteniamo opportuno segnalare quanto segue. A seguito dell'entrata in vigore della Legge 76/2016 sono oggi riconosciute nel nostro ordinamento giuridico le unioni civili tra persone dello stesso sesso, alle quali sono attribuiti diritti pari a quelli spettanti ai coniugi. A seguito del riconoscimento delle unioni civili, dunque, oggi è possibile per il partner straniero di un cittadino non italiano ma che risieda ab...
La mia compagna cambia residenza per motivi di lavoro. Pregiudica il dovere di coabitazione?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Buonasera, la mia domanda è questa: sono unita civilmente con la mia compagna, ma tra un paio di settimane lei dovrà trasferirsi a Milano per lavoro e dovrà necessariamente prendere la residenza lì .....
La convivenza, così come l'obbligo di reciproca assistenza morale e materiale nella coppia, è un dovere discendente dalla conclusione dell'unione civile. Tale dovere discende dal presupposto e allo stesso tempo dalla necessità di riconscere e accertare l'effettività di un vincolo e l'esistenza di una relazione familiare. Poste queste considerazioni, è noto che un individuo non risolve la propria esistenza ed il proprio essere solo nel rapporto di...
matrimonio con persona senza permesso di soggiorno. Possibile?
Guido  Vecellio

Avvocato Guido Vecellio

Diritto bancario e Cartelle esattoriali, Condominio, Recupero Crediti

Salve io ho una carta soggiorno illimitato per madre cittadina italiana,ho 26 anni in italia mie figli non abitano più con me Valentina e una comunità mia figlia tutto ok la vedo e mio figlio abita .....
La carta di soggiorno illimitato, cui Ella fa riferimento, altro non è che un permesso di soggiorno illimitato, rilasciato con tessera elettronica plastificata. Così stando le cose, se abbiamo capito bene la Sua domanda, il matrimonio con persona straniera non munita di permesso di soggiono è fattibile. Infatti se nella coppia c'è un cittadino italiano o persona di origine straniera ma con valido permesso di soggiorno il matrimonio è possibile. I...
Convivenza di fatto in Spagna. Può registrarsi in automatico in Italia?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Buongiorno Avvocato, vorrei chiederle, per favore, un' informazione su un' unione civile. Mia figlia ha contratto in Spagna una"Pareja de Hecho"tradotto unione di fatto con un Brasiliano registrata .....
Per riscontrare il Suo quesito è necessario esaminare quali siano gli istituti previsti dal nostro Ordinamento per i nuclei familiari e/o per le coppie che intendano formalizzare un legame. La Legge Cirinnà del 2016 ha introdotto, in aggiunta al matrimonio (civile o concordatario) l'istituto delle unioni civili (riservato alle coppie same-sex) e la formalizzazione della convivenza. Sulla scorta di tale panorama, il nostro Stato può recepire e qui...
Convivenza finita: ho diritto alla restituzione delle spese sostenute per la casa dell'ex compagno?
Marta Calderoni

Avvocato Marta Calderoni

Locazioni commerciali, Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Immobili, Famiglia

Buongiorno sono cittadina rumena e convivo con mio compagno italiano di più di .. anni.. Al inizio lui era in affitto e abbiamo deciso comprare un appartamento insieme per motivo che il appartamento ....
Per rispondere al Suo quesito riteniamo opportuno segnalare che, purtroppo, se l'immobile è di esclusiva proprietà del Suo compagno, costui potrà disporne come meglio crede e, in caso di interruzione della Vostra relazione, potrà chiederLe di andarsene dall'abitazione senza che Lei possa vantare alcun diritto. Per quanto concerne, invece, le spese da Lei sostenute per la ristrutturazione, precisiamo che nel nostro ordinamento non vi è una regolam...
Vedova inizia nuova convivenza: perde la pensione di invalidità del marito?
Marta Calderoni

Avvocato Marta Calderoni

Locazioni commerciali, Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Immobili, Famiglia

Buonasera avvocato ..abito nella casa del Aler ..io e il mio compagno siamo conviventi di fatto ...richiesto residenza ...vorrei sapere il sono vedova e percepisco la reversibilità di mio marito la .....
Per rispondere al Suo quesito riteniamo opportuno segnalare che è ormai consolidato l’orientamento giurisprudenziale secondo il quale il coniuge che passa a nuove nozze perde il diritto alla pensione ai superstiti. Nel caso in cui, invece, il coniuge superstite non si risposi ma avvii una nuova convivenza di fatto (come Lei nel caso di specie), la legge prevede che non si perde il diritto alla reversibilità. Dunque anche se Lei è andata a convive...
L’unione civile con straniero può contrarsi in Italia? Dà diritto al permesso si soggiorno?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Vorrei contrarre unione civile con la mia compagna. Siamo una coppia omosessuale. Io italiana e lei tunisina. Entrambe viviamo all’estero in uno dei paesi dell’unione europea. La mia compagna ha già ....
Per la fattispecie che ci illustra è possibile che concluda una unione civile con la Sua compagna sul territorio italiano. La cittadinanza italiana di una componente la coppia, così come la residenza, legittima la richiesta. La Legge Cirinnà che prevede e disciplina le unioni civili prevede peraltro che la coppia possa scegliere, senza vincoli, il Comune italiano presso il quale celebrare l'unione. **** Rileva la cittadinanza straniera della Sua ...
Il mio partner mi tradisce e mente. Posso chiedere i danni morali?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Buongiorno ho avuto una relazione con una persona che aveva delle dipendenze e mi ha esasperato con atteggiamenti poco rispettosi fino al punto di tradirmi, dopo mi ha illuso d essere cambiato ......
Il danno morale è una voce di danno associata e vincolata - di norma - al danno biologico, ovvero ad una lesione dell'integrità psico-fisica cagionata da una condotta illecita altrui. Ciò comporta che, nel caso di specie, sarebbe da verificare che: - la condotta dell'ex compagno sia stata sostanzialmente di natura illecita, quindi violativa delle legge e non di aspettative personali. - sia stata la causa diretta di un danno (lesione) alla Sua int...
Immobile in comunione col convivente: come procedere alla divisione?
Marta Calderoni

Avvocato Marta Calderoni

Locazioni commerciali, Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Immobili, Famiglia

Salve ho un mutuo per un appartamento cointestato al 50% la convivente porta a casa estranei per fare i suoi comodi mentre io sono al lavoro (sono in possesso di prove concrete) siccome non sopporto ....
Da quanto descrive sussiste una comproprietà su un immobile tra Ella e la Sua convivente. Al fine di risolvere questa comunione sul bene, divenuta per Lei intollerabile a quanto pare per le condotte della convivente, sono possibili determinate soluzioni. Innanzitutto, è opportuno distinguere a seconda che gli atti di disposizione abbiano ad oggetto un diritto di quota oppure il bene indiviso o una sua porzione concreta. Il comproprietario (Lei ne...
Unione civile all’estero con cittadino italiano. Dove e come si trascrive?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Salve, io che ho la residenza e cittadinanza soltanto in Argentina e il mio ragazzo Italiano residente in Italia faremo presto l'unione civile in Argentina. Volevo sapere quali sono i requisiti per .....
La trascrizione di una unione civile formalizzata all'estero può avvenire presso il Consolato italiano presente sul territorio, ova sia contratta presso un ente o organismo locale (ad esempio, presso il comune o la municipalità della Vostra residenza argentina). L'unione può anche costituirsi direttamente presso il Consolaro italiano, per poi essere trascritta negli archivi dello stato civile del Comune d'iscrizione AIRE. L'unione con un cittadin...
Fine dell'unione civile. Chi ha diritto al mantenimento?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

buongiorno, sono un italiano e dopo 4 anni di relazione con un ragazzo passaporto russo (residenza per studio a praga con permesso di soggiorno a praga) sto pensando all'unione civile poiché senza ......
Il regime delle unioni civili recepisce la disciplina del matrimonio civile (o ad effetti civili). In relazione ai c.d. accordi o patti prematrimoniali, il nostro Ordinamento esprime un netto divieto. Non è infatti permesso ai futuri coniugi e/o uniti accordarsi circa termini e condizioni, che disciplinino un eventuale regime di separazione o divorzio. Tali patti, si ritiene in giurisprudenza, violerebbero addirittura la Costituzione, laddove ric...
Scioglimento coppia di fatto. Accordo per il mantenimento figli minori?
Guido  Vecellio

Avvocato Guido Vecellio

Diritto bancario e Cartelle esattoriali, Condominio, Recupero Crediti

Salve mi serviva un consiglio più che altro ho trovato il vostro numero su internet e le vorrei chiedere una cosa se si può ed avere una risposta .allora io sono stato fidanzato con sta ragazza di ......
La situazione che ci viene rappresentata è quella di una coppia di fatto, che dopo aver convissuto ed avuto una figlia, si è sciolta. Le coppie di fatto sono sempre più numerose e molti giovani preferiscono le unioni non formalizzate. Quando però la coppia si divide, il partner più debole non può contare su alcuna protezione da parte dell'ordinamento giuridico. Nessuna disparità invece per i figli nati da genitori non uniti in matrimonio( cfr. le...
Unione civile e vendita casa di proprietà. Occorre il consenso del marito?
Fabrizio Tronca

Avvocato Fabrizio Tronca

Eredità e Successioni, Immobili, Famiglia

Salve, voglio vendere una casa che ho comprato prima dell'unione civile. ho bisogno che il mio partner mi da l'acordo? Questa casa e solo in mio nome. non viviamo in questa casa e lui neanche non la ....
La casa che menziona è a tutti gli effetti di Sua esclusiva proprietà. Il diritto di proprietà, nel caso che ci sottopone, non è condizionato dall'unione civile conclusa con Suo marito. Può pertanto prcoedere liberamente, senza condizioni o autorizzazioni esterne, alla vendita dell'immobile....
un cittadino italiano può unirsi civilmente con un cittadino del Marocco?
Marta Calderoni

Avvocato Marta Calderoni

Locazioni commerciali, Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Immobili, Famiglia

sono un italiano che vorrebbe unirsi in unione civile con un cittadino del marocco presso consolato Italiano n Marocco è possibile? io sono residente in Italia...
Per rispondere al Suo quesito, riteniamo opportuno segnalare quanto segue. L’unione civile tra un cittadino italiano e un cittadino straniero (anche extra UE) può certamente celebrarsi in Italia ed essere registrata sui registri dello stato civile. Il primo presupposto per poter concludere un unione civile tra due adulti liberi da vincoli - secondo la normativa italiana - consiste nella residenza sul territorio. Prima di formalizzare l’unione civ...
{{question.title}}
{{question.editorName}}

Avvocato {{question.editorName}}

{{question.competences}}

{{question.questionPreview!=null ? (question.questionPreview.substr(0, 200) + "...") : ""}}
{{question.answerPreview!=null ? (question.answerPreview.substr(0, 450) + "...") : ""}}

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Crocefisso 6 Milano 20122
tel. 02 3664 4280