HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Domande e risposte collegate
Il rinnovo tacito della snc di anno in anno ne determina la durata a tempo indeterminato?
Lucrezia Giachetti

Avvocato Lucrezia Giachetti

Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Famiglia, Diritto di impresa

Salve. Una SNC che è stata costituita con un termine (es 2030), ma che prevede il rinnovo tacito anno per anno è da considerarsi a tempo indeterminato? Grazie...
La clausola in esame appare riconducibile ad un’ipotesi di c.d. clausola di rinnovazione, idonea a determinare la proroga tacita convenzionale (dunque, per accordo dei soci) della società. Solitamente, dette clausole dettano anche il termine entro cui ciascun socio avrà la possibilità di dare disdetta alla proroga. Ed infatti, la proroga in questione potrà trovare attuazione solo nel caso in cui tutti i soci acconsentano alla prosecuzione delle a...
Compensazione tra credito per il recesso del socio e debito societario di società in liquidazione
Lucrezia Giachetti

Avvocato Lucrezia Giachetti

Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Famiglia, Diritto di impresa

Gent. Avvocato sono socio al 60% e liquidatore di una srl in liquidazione. Il mio socio vuole recedere dalla sua quota del 40%. Premettendo che lo stesso è socio anche di un'altra srl debitrice ......
L'estinzione di un debito per compensazione è ammessa tra due soggetti, di cui l'uno risulti obbligato verso l'altro. E' necessaria, pertanto, la reciprocità dei debiti e dei crediti. La legge distingue poi tra compensazione legale (operante tra crediti omogenei, liquidi ed esigibili); giudiziale (disposta dal Giudice al ricorrere delle predette condizioni); e volontaria (operante a prescindere dalla sussistenza dei requisiti previamente elencati...
Effetti della morte del socio di snc sulla ragione sociale dell'impresa
Lucrezia Giachetti

Avvocato Lucrezia Giachetti

Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Famiglia, Diritto di impresa

Buongiorno, io e mio marito avevamo una snc. Mio marito è deceduto e mio figlio vuole entrare al suo posto con una quota mini, anche solo per l'1% poichè lui ha già una occupazione. Possiamo ......
L'art. 2284 c.c. sancisce che, in caso di morte di uno dei soci, i soci superstiti devono liquidare la quota agli eredi, a meno che preferiscano sciogliere la società ovvero continuarla con gli eredi stessi e questi vi acconsentano. A sua volta, in relazione alla ragione sociale, l’art. 2292 c.c. prevede che: “La società in nome collettivo agisce sotto una ragione sociale costituita dal nome di uno o più soci con l'indicazione del rapporto social...
Il recesso dalla società e il diritto alla liquidazione del valore della propria quota
Massimo Da Ronch

Avvocato Massimo Da Ronch

Diritto del lavoro, Diritto bancario e Cartelle esattoriali, Sovraindebitamento, Risarcimento danni e responsabilità civile, Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?

Buongiorno sono oltre che dipendente, socio del 5% di una società che subendo molto in questo periodo di pandemia. io ho provato a cercare un altro lavoro e mi si sono presentate molte offerte, ......
Rispondo al Suo quesito, in base agli elementi e alle informazioni sintetiche che mi ha fornito e che richiederebbero a mio avviso un approfondimento. Il diritto di recesso è possibile solo in presenza di determinate condizioni indicate dallo Statuto della società (che non ho a disposizione). Anzitutto, se lo Statuto della vostra società lo prevede, Lei potrebbe esercitare il c.d. “recesso ad nutum” di cui all’art. 2285 comma 1 del codice civile,...
GDPR e dati dell’account. Quando si possono cancellare?
Giulia Valmacco

Avvocato Giulia Valmacco

Locazioni commerciali, Sovraindebitamento, Risarcimento danni e responsabilità civile, Famiglia

Salve, vorrei due informazioni, ma non ho trovato la sezione adeguata alla privacy. Io sono registrato su un forum. Nel regolamento di questo si evince che non è possibile cancellarsi, una volta ......
Per rispondere al meglio a queste domande è necessario prendere in considerazione la disciplina contenuta nel GDPR (Reg. Europeo 679/2016) e, in particolare, quanto previsto all’art. 17, secondo il quale un soggetto ha il diritto di ottenere, dal titolare del trattamento, la cancellazione dei dati personali che lo riguardano quando: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti tra...
La cooperativa può proseguire la sua attività dopo il conseguimento del proprio oggetto sociale?
Lucrezia Giachetti

Avvocato Lucrezia Giachetti

Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Famiglia, Diritto di impresa

Una società coperativa edilizia s.r.l - ultimate le costruzioni e assegnate ai soci gli appartamenti - può continuare ad essere attiva con altro consiglio di amministarzione? ci sono responsabiltà ......
Ai sensi dell’art. 2545 duodecies cod. civ., fatte salve le ulteriori cause di scioglimento eventualmente previste dallo statuto e/o dall’atto costitutivo, le cause di scioglimento delle società cooperativa disciplinate dalla legge sono quelle previste dai numeri 1), 2), 3), 5), 6) e 7) dell’art. 2484 c.c.: l’art. 2484, comma 1, n. 2 cod. civ. concerne, in particolare, il conseguimento dell’oggetto sociale. Secondo quanto disposto dal terzo comma...
Il trasferimento dei crediti da lavoro nella fusione per incorporazione
Lucrezia Giachetti

Avvocato Lucrezia Giachetti

Eredità e Successioni, Recupero Crediti, Risarcimento danni e responsabilità civile, Famiglia, Diritto di impresa

Lavoriamo da tanti anni per una s.p.a. A febbraio è stata incorporata da una s.r.l. (facendo un aumento di capitale); ora la nuova società chiede un concordato in bianco, però il mio debito era con .....
Secondo quanto affermato dalla giurisprudenza di legittimità, ai sensi dell'art. 2504 bis cod. civ. (nel testo risultante dalla riforma del diritto societario del 2003) la fusione tra società non determina l'estinzione delle società che vi partecipano, né crea un nuovo soggetto giuridico, ma rappresenta una vicenda evolutivo-modificativa dello stesso soggetto, che conserva la propria identità, pur in un nuovo assetto organizzativo. La società ris...
Chiusura della Srls: sì, ma tramite una procedura di liquidazione.
Antonio  Sirica

Avvocato Antonio Sirica

Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Diritto di impresa

La nostra srls con socio unico non può svolgere più l'attività a tempo indeterminato. Si intende procedere con la chiusura dell'azienda. L'azienda non ha crediti nè debiti, ma ha alcune infondate ......
Per procedere alla chiusura di una Srls è necessario svolgere una determinata procedura, chiamata procedura di liquidazione. In particolare gli amministratori devono accertarsi che sussistano una o più cause di scioglimento in base a quanto stabilito dalla legge. Subito dopo, bisogna convocare l’assemblea dei soci, che devono prendere atto della causa di scioglimento e nominare un liquidatore. Il liquidatore ha il compito di chiudere debiti e cre...
può il socio esercitare il recesso in caso di acquisizione di quote per mutamento dello statuto?
Paolo Carpani

Avvocato Paolo Carpani

Condominio, Locazioni commerciali, Locazioni ad uso abitativo, Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Immobili

Buonasera, ho una srls con Consiglio di Amministrazione. Il Sistema di amministrazione adottato è un‘amministrazione pluripersonale collegiale a tempo indeterminato che è costituita da 3 soci e ......
Il quesito da Lei proposto riguarda il diritto di recesso di una SRLS, in combinato con una cessione di quote fra soci. In proposito il diritto di recesso da una Srl (norma applicabile anche alle SRLS) è disciplinato dall’art. 2473 del codice civile, i quali primi due commi prevedono che: “L'atto costitutivo determina quando il socio può recedere dalla società e le relative modalità. In ogni caso il diritto di recesso compete ai soci che non hann...
Quando il socio di Srls può esercitare il recesso e quali norme regolano la liquidazione della quota
Paolo Carpani

Avvocato Paolo Carpani

Condominio, Locazioni commerciali, Locazioni ad uso abitativo, Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Immobili

Buongiorno ha un srls al 50% con un socio. Trattasi di bar. Il socio ha deciso di non lavorare più e pretende la liquidaziome della sua quota. La società è in passivo ha chiuso in perditA e ha ......
Il quesito da Lei posto riguarda il diritto di recesso di socio di società a responsabilità limitata (semplificata o meno, la normativa è applicabile alle due ipotesi). L’istituto è disciplinato dall’art. 2473 del codice civile, ai sensi del quale: “L'atto costitutivo determina quando il socio può recedere dalla società e le relative modalità. In ogni caso il diritto di recesso compete ai soci che non hanno consentito al cambiamento dell'oggetto ...
Assemblea in seconda convocazione nel consorzio che richiama la SRL? Non altera i quorum
Antonio  Sirica

Avvocato Antonio Sirica

Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Diritto di impresa

Vorrei sapere se, in un consorzio in cui lo statuto no prevede la 2a conv dell'assemblea e rimanda alle srl, è valida la convocazione in 1a e 2a convocazione, con le maggioranze previste dal codice .....
Il quesito è molto lacunoso, per cui al fine di rispondere si sono fatte talune assunzioni. In particolare, abbiamo assunto che nel parlare di convocazione l'Utente faccia riferimento alla convocazione dell'assemblea del consorzio. A tal proposito, è opportuno premettere che la normativa in tema di consorzio è volutamente molto sintetica, in particolare con riferimento agli organi societari, in quanto il legislatore ha inteso lasciare ampio margi...
Liquidazione di SRL: non necessariamente i crediti si estinguono
Antonio  Sirica

Avvocato Antonio Sirica

Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Diritto di impresa

Buongiorno .sono un socio di capitali di una srl . Al 9% .lavoro all'interno della società con rapporto a P.iva . . Ora il presidente vuole mettere in liquidazione la società, vorrei sapere .i miei .....
In assenza di maggiori informazioni circa il tipo di inquadramento del rapporto, non è possibile dire molto con riferimento alla domanda relativa alla liquidazione. Si conferma invece che, a prescindere dal tipo di rapporto, se dei crediti sono maturati, gli stessi non si estinguono per effetto della liquidazione a anzi, devono essere saldati nel contesto della procedura di liquidazione. Avvocato Antonio Sirica...
Prelievi abusivi dei soci? Il termine di prescrizione non è di 5 anni
Antonio  Sirica

Avvocato Antonio Sirica

Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Diritto di impresa

Dunque, ho una Snc composta attualmente da 3 soci (gli altri 2 sono marito e moglie). Dal 20... al 2.. le quote sono state suddivise in questo modo: il 50% io, il 25% ..... e l’altro 25% il ...... ......
Sarebbe utile ottenere maggiori informazioni sugli eventi societari avvenuti nel 2014 e che cosa si intenda per "suddivisione" della società. Ciò posto, si segnala innanzitutto che la pratica di prelievi dei soci è una pratica scorretta che può dare luogo a significative rilevanze sotto il profilo fiscale. Dal punto di vista societario invece riteniamo che nel caso di specie possano essere fatti valere i termini di prescrizione ordinaria e non qu...
Associazione in stallo per dimissioni: come muoversi?
Antonio  Sirica

Avvocato Antonio Sirica

Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Diritto di impresa

Sono il segretario generale di una associazione che rimasta senza presidente e vicepresidente perché dimissionari siamo in stallo nessuno può convocare consiglio direttivo e assemblea sociale che ......
Al fine di poter fornire informazioni certe avremmo bisogno di conoscere la forma adottata dall'associazione e il relativo statuto. In linea generale tuttavia e focalizzandosi sulle società osserviamo che di norma vige il principio della prorogatio per cui i membri di organi dimissionari rimagono in carica fino alla loro sostituzione. Alternativamente, riteniamo che la soluzione possa essere ricercata facendo attivare direttamente gli altri organ...
Atti della SRL controllata da SAS: il socio accomandante può avervi accesso
Antonio  Sirica

Avvocato Antonio Sirica

Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Diritto di impresa

Buongiorno, La mia domanda è la seguente: Un socio accomandante di una S.a.S. che controlla e coordina una S.r.l. a socio unico , ha il diritto di chiedere e ricevere dall'Amministratore ( che è ......
Ai sensi dell’art. 2320 c.c., i soci accomandanti di società in accomandita semplice “hanno diritto di avere comunicazione annuale del bilancio e del conto dei profitti e delle perdite, e di controllarne l'esattezza, consultando i libri e gli altri documenti della società.” Se pertanto da un lato è chiaro che il socio accomandante ha un diritto di ispezione della documentazione della società in accomandita semplice, nulla dice la norma per quanto...
Il coniuge del presidente di CDA lavora in società concorrente è causa di incompatibilità?
Antonio  Sirica

Avvocato Antonio Sirica

Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Diritto di impresa

Buongiorno, vorrei chiedere cortesemente se la carica di presidente del consiglio di amministrazione di una società è, di per sé, incompatibile con quella del coniuge che svolge attività di ......
La situazione descritta non rappresenta una causa di incompatibilità quanto, piuttosto, potrebbe dar luogo a un caso di conflitto di interessi. Assumendo che la società in questione sia una SRL, troverebbe in tal caso applicazione il diposto dell'art. 2475 c.c. il quale prevede quanto segue "I contratti conclusi dagli amministratori che hanno la rappresentanza della società in conflitto di interessi, per conto proprio o di terzi, con la medesima ...
Accesso ai locali aziendali: no a soci non amministratori o occulti
Antonio  Sirica

Avvocato Antonio Sirica

Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Diritto di impresa

buongiorno,mia moglie socia accomandataria-no amm.-può avere accesso ai locali della ditta anche se non lavora più li? Io socio occulto con documento firmato da 2 socie effettive + altri 2 soci ......
Per quanto riguarda la moglie, a quanto ci pare di capire la stessa non ricopre attualmente incarichi di amministrazione o operativi, per cui non riteniamo ci siano gli estremi perché la stessa possa legittimamente accedere ai locali aziendali. Piuttosto, si raccomanda di far valere i diritti di informativa spettanti ai soci. Per quanto riguarda gli altri soci c.d. "occulti" innanzitutto occorrerebbe capire per quale motivo viene attribuita quest...
Erronea acquisizione di quote societare: come comportarsi
Antonio  Sirica

Avvocato Antonio Sirica

Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Diritto di impresa

Tre anni fa mi fu chiesto dal titolare della ditta con cui collaboravo a p.iva di rilevare dalla moglie con cui egli era in società al 50% la quota dell'1% (s.a.s) Con lo stesso sottoscrissi una ......
Una risposta a questo quesito non può prescindere da un'analisi più puntuale dei documenti sottoscritti (scrittura privata e atto notarile) nonché da una disamina del concreto svolgimento dei fatti. In effetti, il criterio principale in materia di interpetazione dei contratti è quello che impone di ricostruire la reale intenzione delle parti. Qualora tale attività rendesse possibile sostenere che la reale intenzione delle parti era in effetti div...
Come posso liquidare le mie azioni di una SPA? E quale criterio viene utilizzato nella liquidazione?
Paolo Carpani

Avvocato Paolo Carpani

Condominio, Locazioni commerciali, Locazioni ad uso abitativo, Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Immobili

Sono in una S. P. A e volevo uscirne ma gli altri soci non vogliono acquistare le mie azioni. È vero che la società è obbligata a liquidarmele ugualmente? E a che valore, commerciale o nominale?...
Il quesito da lei proposto affronta l’argomento del diritto di recesso del Socio di Società per Azioni. Il Legislatore ha infatti previsto la facoltà di recedere dalla società, ma solo per il socio dissenziente da determinate delibere assunte dalla Società. La funzione generalmente attribuita al diritto di recesso è quella infatti di tutela della minoranza. Tutela che si attua mediante appunto il riconoscimento ai soci dissenzienti del diritto di...
In caso di fallimento chi risponde dei debiti sociali?
Paolo Carpani

Avvocato Paolo Carpani

Condominio, Locazioni commerciali, Locazioni ad uso abitativo, Diritto delle società. Che cos'è e come funziona?, Immobili

Salve con un decreto ingiuntivo di ...000 euro che ha avuto esito negativi nel senso che durante la esecuzione non c era niente,se poi la SRl perciò società a responsabilità limitata è fallita Chi ......
Il quesito da Lei proposto affronta il tema dell’esposizione e responsabilità sociale in caso di debiti e di fallimento. Va innanzitutto premesso che per rispondere compiutamente al Suo quesito è necessario esaminare gli atti e i documenti cui Lei fa riferimento. In linea di massima si può precisare che di un decreto ingiuntivo risponde sempre l’intimato a pagare, ossia sembrerebbe, nel caso da Lei indicato, la Srl poi fallita,. Per quanto riguar...
{{question.title}}
{{question.editorName}}

Avvocato {{question.editorName}}

{{question.competences}}

{{question.questionPreview!=null ? (question.questionPreview.substr(0, 200) + "...") : ""}}
{{question.answerPreview!=null ? (question.answerPreview.substr(0, 450) + "...") : ""}}

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Crocefisso 6 Milano 20122
tel. 02 3664 4280